Informazioni generali

Pillole e consigli

MONETA

Pesos convertibile (Cuc), il cambio attuale con l’euro e’ praticamente alla pari o quasi. Pesos Cubano, moneta piu’ corrente fra i cubani, occorrono ufficialmente 24 pesos cubani per un cuc, 25 al cambio non ufficiale.

LINGUA

Spagnolo….cubanizzato

BANCHE

A Cuba e’ preferito il contante. Le carte di credito sono accettate negli hotel, nei resort e nella maggior parte dei bancomat. Esclusa American Express

VISTI

Tutti gli stranieri per entrare a Cuba devono avere un visto di ingresso valido 30 giorni rinnovabile, a discrezione delle autorita’ cubane, fino a 3 mesi, al costo di 25 cuc.

I canadesi hanno un visto valido 6 mesi.

ASSICURAZIONE SANITARIA

A partire dal 1° Maggio 2010 il governo cubano ha comunicato che chiunque voglia entrare nel paese dovrà obbligatoriamente stipulare un’assicurazione viaggio riconosciuta dal consolato cubano

Se desideri acquistare visto e assicurazione sanitaria ad un prezzo favorevole non esitare a contattarci.

TELEFONI CELLULARI

Nelle zone di copertura funzionano quasi tutti i nostri gestori, e’ possibile acquistare prepagate dalla compagnia statale Cubacel.

INTERNET

Oltre ad alcuni internet point Etecsa dove e’ possibile connettersi, al costo di 1,5 cuc all’ora, esistono sull’isola, sopratutto nelle citta’, zone wi fi dove possibile collegarsi con smartphone, tablet e pc, acquistando sempre la scheda Cubacel da 1,5 cuc all’ora.

ORA

6 ore in meno rispetto all’Italia.

TRASPORTI INTERNI

Autobus: i bus della Viazul sono di buon livello e collegano tutta l’isola, sono i soli che il turista puo’ utilizzare. I costi sono contenuti, unico inconveniente l’aria condizionata a palla. E’ necessario coprirsi bene. E’possibile prenotare via internet attraverso il sito http://www.viazul.com/

Automobile: in tutta l’isola ci sono rent a car dove possibile affittare un’auto. E’ possibile farlo anche dall’Italia tramite i siti delle compagnie statali. Prezzo alti, altissimi in alta stagione, servizio non sempre in linea coi costi. Guidare puo’ essere impegnativo vista la carenza di cartelli, la situazione delle strade, le biciclette e i carretti che, di notte, circolano senza luci.

Taxi: buona soluzione se si viaggia in piccoli gruppi e per tragitti brevi, non esattamente economici ma ogni prezzo può essere oggetto di trattativa.

Treno: lasciate perdere…

ORARI DI APERTURA

Banche 9-15 lun-ven
Farmacie 8-20
Negozi 9-17 lun/sab 9-12 domenica
Ristoranti 10.30-23
Ufficio cambio cadeca 9-19 lun/sab 9-12 domenica
Uffici postali 9-17 lun/sab